7 Stampanti 3D in Resina Migliori: Guida All’Acquisto Aggiornata [2021]

  • Stampa 3D
  • 7 Stampanti 3D in Resina Migliori: Guida All’Acquisto Aggiornata [2021]
Migliori Stampanti 3d In Resina

Una stampante 3D a resina che impiega la stereolitografia definita con la sigla di: SLA e usa anche l’elaborazione digitale della luce in sigla: DLP è sempre più diffusa, a noi non interessa parlarti della sua storia ma delle potenzialità che queste stampanti possono garantirti.

Se vuoi sapere qual’è la migliore stampante 3D resina allora questo articolo potrà interessarti.

La tecnologia di queste stampanti è detta stereolitografia a base laser o SLA, la Digital Light Processing o DLP e LCD.

Secondo molti la stampa 3D non rappresenta nulla di nuovo per quanto riguarda la tecnologia applicata a questo prodotto, ma certamente i risultati di stampa parlano di un eccellenza che altre stampe non hanno, non è un caso che una stampante 3D a resina sia progettata principalmente per utenti professionali (gioiellieri e dentisti ad esempio…), e che si vada ad adattare ad impieghi estremamente specifici dove si da prevalenza ad un elevata precisione.

A seguire ti voglio presentare le migliori stampanti 3D in resina:

Anycubic Stampante 3D Photon con schermo LCD da 2K a luce UV

Voglio partire con questa Anycubic che presenta un alta precision e riesce a garantirti un volume di stampa di 115x65x155 mm che ti permetterà di ottenere una stampa davvero dettagliata, anche in micrometri, si tratta di una stampante dedicata a chi necessita ad esempio di stampare in 3D dei gioielli quindi ha chi ha estremo bisogno di precisione, ragion per cui ti consiglio di scegliere una resina professionale per realizzare le tue miniature.

Ma quali sono gli aspetti negativi di questa stampante? Può capitare che spesso occorra cambiare le fep per ottenere una stampa per intero, inoltre se non sai come funziona la stampante devi conoscere l’inglese perché le istruzioni non le troverai in italiano.

ELEGOO Stampante 3D LCD per Fotopolimerizzante MARS UV

Questa stampante 3D resina ELEGOO ha un ottimo rapporto qualità-prezzo e presenta una procedura di livellamento semplice che ti garantisce ottimi risultati.

Il contro di questa stampante riguarda l’impiego, o meglio le volte che la impiegherai, se ti occorre una stampante 3D che si presti a realizzare pochi oggetti allora questa ELEGOO è perfetta per te, se invece devi stampare frequentemente tieni presente che l’LCD può presentare diverse aree non funzionanti dopo molte stampe.

Invece un ulteriore “pro” di questa stampante è quello relativo al risparmio di resina.

ANYCUBIC Stampante 3D Photon S LCD per Fotopolimerizzante UV

Questa Anycubic si avvale di un doppio asse Z Smart Touch per una stampa 3D di dimensioni pari a 115x65x165mm.

Avrai a tua disposizione un nuovo software di slicing definito come “Photon Workshop” pensato per garantire agli utenti una migliore esperienza di slicing.

Inoltre andrai a risparmiare sul tempo di stampa, visto che questa stampante impiega un modulo di illuminazione UV a matrice che viene proposto assieme ad uno schermo LCD ad alta risoluzione 2560 * 1440.

La stampante e’ buona ma presenta un “contro” tipico dei modelli del marchio, quello relativo allo schermo LCD che può sviluppare dopo poco tempo problemi di gestione da parte della motherboard.

ELEGOO Stampante 3D Mars Pro MSLA 3D Photocuring UV 

Tra le caratteristiche di questa ELEGOO troverai a tua disposizione un LCD con sorgente di luce LED UV Matrix, il carbone attivo incorporato, la possibilità di stampa off-line 11,51 cm (L) x 6,5 cm (L) x 15 cm (H).

Otterrai stampe di alta qualità con un’emissione di luce uniforme, e andando a risparmiare il 25% del tempo tempo-esposizione. Mars Pro è la prima stampante 3D a base di resina che impiega il file in formato .ctb, che va a ridurre le dimensioni del file mediamente del 90% rispetto al formato .cbddlp unico difetto se così si può definire, è che va regolata al meglio per farla funzionare come da aspettative.

LABISTS X1

  • Filamenti PLA 10m,
  • Piastra di Costruzione Rimovibile,
  • Stampa sia Online che Offline
  • Dimensione di Stampa 10cm(L) x 10cm(W) x 10cm(H) 

La precisione di stampa si fa notare e la velocità di stampa è alta in virtù dell’ugello di diametro 0.4 mm, e di una velocità pari a 10-60mm al secondo, questa velocità va quindi a ridurre il rumore durante il lavoro e ti permette anche di ottenere una precisione di funzionamento davvero alta. Questa stampante si avvale di una tecnologia che va a ridurre sensibilmente il rischio di otturazione per contro tieni presente che alle volte si verifica il blocco del filamento per cui dovrai smontare le viti per estrarre manualmente il risultato di stampa.

Questa stampante è compatta ed economica, inoltre presenta un consumo energetico ridotto pari a 30w.

LONGER Orange 10 SLA

Compatibile anche con Chitubox, per contro nel manuale che ti verrà consegnato non c’è scritto dove smaltire i residui di stampa e anche altri materiali, sei te quindi che ti dovrai informare al riguardo.

LONGER Orange 30

Questa stampante 3D LONGER presenta un LCD in Resina con 2K ad Alta Risoluzione, per un formato di stampa pari a 120 x 68 x 170 mm.

Orange 30 è una stampante 3d in resina che riesce a garantirti un altissima precisione, che si avvale di una risoluzione 2560×1440 e dimensioni pixel 47,25 µm, tutto questo ti garantisce l’accuratezza e la stabilità dell’asse Z. Ma se questi sono i “pro” i contro, anzi il contro, riguarda la tanica della resina che risulta essere troppo piccola.

Come scegliere una Stampante 3D

La scelta della tua stampante 3D a resina dipende da cosa vuoi realizzarci.

Avendo un obiettivo ed un fine ti risulterà molto più semplice orientarti nella scelta della stampante.

Se il tuo fine è quello di stampare oggetti senza obiettivi commerciali e di vendita allora ti indirizzerai verso un brand anche poco conosciuto e che ti permetta di risparmiare denaro, un prodotto che si avvalga di un kit di assemblaggio fai da te.

Se al contrario ti occorre una macchina professionale ti orienterai verso marchi più noti e prodotti che ti consentano un alta precisione, un risparmio energetico e altre caratteristiche utili per l’aspetto commerciale della tua scelta.

Materiale di Stampa

I materiali per la stampa 3D sono davvero molteplici e vengono forniti in diverse consistenze:

  • polvere,
  • resine,
  • filamenti,
  • pellets,
  • granuli, per citarne solo alcuni.

Materiali maggiormente specifici sono quelli impiegati e richiesti per piattaforme che effettuano applicazioni e per quelle professionalità che richiedono molta precisione, in precedenza ti ho citato l’odontotecnica ad esempio.

Caratteristiche di una Stampante 3D

Le caratteristiche di una stampante 3D ad uso professionale sono:

  • Rapidità di stampa
  • Costo delle componenti
  • Risoluzione dei dettagli
  • Precisione
  • Proprietà dei materiali
  • Colore

Per orientarti nella scelta metti a confronto tutte queste caratteristiche tra le varie stampanti che visionerai.

Differenze tra Stampante 3D Resina e Filamento

È importante evidenziare anche le differenze tra le stampanti 3D a filamento e a resina.

Le stampanti 3D a filamento quando calibrate al meglio; possono essere aperte, e ti permettono di stampare materiali come il PLA, da chiuse potrai stampare anche ABS, ma tieni presente che i fumi, sono nocivi.

Le stampanti FDM impiegano dei filamenti plastici polimerici che tramite fusione ed estrusione vanno a trasferirsi sul piatto di lavoro. Per ogni strato posato, l’asse Z della stampante si alza e continua nel posizionamento di uno nuovo giungendo alla realizzazione totale e conclusiva dell’oggetto.

Le stampanti 3D a resina impiegano tecnologie differenti:

  • LCD,
  • DLP,
  • SLA,

la cui differenziazione è fornita dalla tipologia di fascio luminoso impiegato. Questo genere di stampanti impiegano resina liquida foto polimerizzante, in pratica resina che, sollecitata da laser o luce UV, va a solidificarsi.

Cosa puoi realizzare con una stampante FDM?:

  • Hobbistica   
  • Prototipazione
  • Droni
  • Componenti per il settore automobilistico
  • Modellismo
  • Riproduzioni destinate al settore culturale
  • Ricambi e riparazioni
  • Moda
  • Cosplay
  • Miniature per giocattoli

Cosa puoi realizzare con una stampante 3D a resina?

  • Componenti per gioielli
  • Componenti per oreficeria
  • Componenti per il comparto odontotecnico
  • Componenti per modellismo
  • Componenti per oggettistica di ristretta dimensione

Prezzi

In conclusione voglio mostrati i prezzi (pieni) dei modelli recensiti.

Parto dalla stampante 3D a resina Anycubic Photon con schermo LCD da 2K a luce UV Printer offline Slicer, che ha un costo di 249.99€.

Il secondo modello di cui ti ho parlato è l’ELEGOO LCD per Fotopolimerizzante MARS che ha un costo pari a 219.99€.

Un’altra Anycubic che ti ho mostrato è la Photon S e in questo caso il costo aumenta sensibilmentema anche la precisione della stampante, per questo modello pagherai 419.99€.

Poi c’è la ELEGOO Mars Pro che a costo pieno online la trovi a 299.99€.

La stampante 3D LABISTS X1 ha un costo più basso, pari a 129.99€.

Ancor più basso quello della LONGER Orange 10 SLA: 179.99

Infine la LONGER Orange 30 ha un costo pari a 259.99

3d-lover.it partecipa al Programma Affiliazione Amazon EU, un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it. Amazon e il logo Amazon sono marchi registrati di Amazon.com, Inc. o delle sue affiliate.